Orto Botanico Corsini

Di fronte al mare azzurro dell’Argentario, l’Orto Botanico Corsini è un’oasi verde di oltre 3 ettari, un luogo straordinario, unico, con alberi monumentali, rari e bellissimi.

Questo Orto Botanico non intende essere solo un luogo per la conservazione del mondo vegetale, ma anche un luogo in cui è possibile creare e diffondere una nuova cultura ambientale. Infatti, come è noto, il progresso ha capovolto i naturali equilibri causando l’attuale situazione di allarme e facendo nascere l’esigenza di ri-educare a vivere un rapporto di equilibrio ambiente-uomo-società.

La nostra storia

L’Orto Botanico Corsini, detto originariamente Parco di Acclimatazione della Casa Bianca, rappresenta, ancora oggi, uno dei più significativi esempi di giardini di acclimatazione istituiti in Italia nella seconda meta dell’800.
>>more>>

In breve

Il parco nasce nel 1868 per volontà del Generale Vincenzo Ricasoli (1814-1891), fratello più giovane di Bettino Ricasoli, detto il Barone di Ferro, che fu Presidente del Consiglio del Regno d’Italia dopo Camillo Benso di Cavour. L’Orto Botanico di Porto Ercole giunse attorno al 1890 ad avere 1500 specie di piante rare ed interessanti, provenienti da ogni parte del mondo.

La collezione

La collezione viene curata dalla Associazione Orto Botanico Corsini ed ospita oltre 1300 alberi ed arbusti appartenenti a circa 150 specie distribuiti su oltre 3 ettari. Le specie provengono in gran parte da India, Afghanistan, Medio Oriente, Sud Africa, Australia, Cina, Messico, Indie Occidentali dalle Americhe. 

Diventa Amico dell’Orto

Dagli ingressi riservati in momenti speciali dell’anno, agli aggiornamenti sulle attività dell’Orto Botanico, dal merchandising dedicato, ai posti riservati durante gli eventi, dagli sconti per i corsi di giardinaggio e ortoterapia, scopri tutti i vantaggi nel diventare AMICO DELL’ORTO BOTANICO.

Orto Botanico Corsini

numeri

1300 alberi e arbusti appartenenti a circa 150 specie distribuiti su oltre 3 ettari.

Sono da segnalare le seguenti specie: 31 tipi di Myrtaceae con più di 130 esemplari, 24 specie di Eucalyptus, 7 specie di Acaciae, 15 specie di Leguminosae, 4 specie di Araucariaceae, 2 Pittosporaceae.

Le Palmae, che costituiscono una delle collezioni più importanti fra i giardini italiani, comprendono più di 20 specie e circa 340 esemplari, tra cui alcune rarissime.

alberi e arbusti

diverse specie

mq di giardino

Orto Botanico Corsini Monte Argentario APS

Alessandro Corsini, insieme alla sua famiglia, ad agosto 2020, fonda a Monte Argentario, un’Associazione di Promozione Sociale che si prende cura del Parco di Acclimatazione della Casa Bianca di Porto Ercole.

L’Orto Botanico Corsini è un ente senza scopro di lucro che svolge attività di utilità sociale. Ha in utilizzo i oltre 3  ettari di Orto Botanico chiamato il “Parco Acclimatazione della Casa Bianca”, in viale Caravaggio 9, Porto Ercole (GR).

Contribuire alla salvaguardia, allo sviluppo e alla valorizzazione dell’Orto e al suo patrimonio botanico, prendendo in carico il suo mantenimento e la valorizzazione della sua flora e fauna. L’orto Botanico Corsini ha protetto il piccolo centro di Porto Ercole dalla cementificazione della costa.
Promuovere la cultura in tutte le sue forme, dall’arte alla musica, dal cinema alle scienze botaniche, dall’economia circolare alla valorizzazione dei prodotti locali, favorendo così l’attrattività e la permanenza per turisti e villeggianti.
Promuovere la conoscenza botanica e naturalistica anche evidenziando il legame tra umani e piante. In particolare si sviluppano programmi di educazione e formazione grazie alla vicinanza e alla partecipazione delle scuole del territorio, che entrano gratuitamente nell’Orto Botanico.
Contribuire nella società alla diffusione di una cultura che tutela e difende gli ecosistemi e il verde urbano. L’obiettivo è la sensibilizzazione sociale, per favorire un nuovo atteggiamento nei confronti dell’ambiente e la diffusione di una cultura nuova, che consenta di migliorare la qualità di ogni forma di vita.
Contribuire alla diffusione di una cultura della solidarietà e della filantropia, al fine di coinvolgere altri privati all’aprirsi alla comunità in cui sono inseriti attraverso azioni di utilità sociale.

Contattaci

Entra a far parte della grande famiglia, sostieni questo progetto, resta informato sulle nostre iniziative…

15 + 15 =

Partner